What would happen if we gave makeup to people who would never wear makeup?
This was the "experimental" question Lucia Del Pasqua ed Mauro Serra asked themself. 
So we took Dr. Del Pasqua, made him sit on a table with some make up and asked him to interact spontaneously.
Maurizio started to use them and every make up suggested a pose, an expression, and thus the playful aspect of the make up become evident. What Lucia and I ask ourselves this time is: Who said that makeup is only used to embellish? That men should be excluded from it? That children can't play with it "because who knows what you'll do when you grow up"? Who said it shouldn't be a pure game tool?
________________________________________________________________________________________
Che cosa succederebbe se dessimo in mano dei trucchi a persone che non si truccherebbero mai? 
Questa è stata la domanda “sperimentale” che si è posta @luciadelpasqua qualche tempo fa. Ed io da ricercatore/fotografo non ho potuto che accoglierla e sperimentarla.
Perciò abbiamo preso il Dr. Del Pasqua l’abbiamo fatto sedere su un tavolino con dei trucchi e gli abbiamo chiesto di interagirci spontaneamente.
Maurizio ha iniziato ad usarli e ogni trucco gli suggeriva una posa, un’espressione, è cosi venuto fuori l’aspetto ludico del trucco. Quello che ci chiediamo questa volta io e Lucia è: Chi l’ha detto che il trucco serva solo per abbellire? Che gli uomini ne debbano rimanere esclusi? Che i bambini non possano giocarci “perché poi chissà cosa farai da grande”? Chi l’ha detto che non debba essere un puro strumento di gioco?